Otorinolaringoiatria

L’osteopatia può offrire diversi benefici anche in ambito otorinolaringoiatrico, trattando le disfunzioni di strutture come: cervicale, faringe, rinofaringe, laringe, cavo orale, naso, seni paranasali e orecchio.

Tra i disturbi in cui può essere di aiuto troviamo:

  • Rinite: l’osteopatia riesce ad alleviare alcuni sintomi migliorando la circolazione dei fluidi, le tensioni cervicali e le disfunzioni dello splancnocranio (viso).
  • Sinusite: trattando la mobilità delle ossa del cranio e del viso per migliorare la circolazione dei fluidi e alleviare la congestione.
  • Infezioni ricorrenti dell’orecchio, come l’otite dei bambini, trattando le ossa del cranio, in particolare l’osso temporale e migliorando la funzionalità dell’orecchio medio,
  • Vertigini e problemi di equilibrio: spesso correlati a disfunzioni cervicali, temporo-mandibolari o legate a patologie dell’orecchio come la labirintite.
  • Disturbi della voce: trattando le tensioni e gli squilibri muscolari che possono influire sulla voce.
  • Disturbi legati alla deglutizione, detta disfagia, trattando i muscoli deputati alla deglutizione e tutte le strutture anteriori del collo correlate.

Allevia disturbi otorinolaringoiatrici con l’Osteopatia della Dottoressa Valentina Bartoluccio. Migliora la tua salute e il tuo benessere oggi stesso. Prenota ora la tua consulenza!

Prenota ora la tua consulenza!

Go to Top