Osteopatia e Sport

Attraverso la lettura di quest’articolo ti illustreremo come l’osteopatia può essere d’aiuto agli sportivi, non solo professionisti, ma anche amatori, persone che quindi praticano uno sport semplicemente per stare in salute e/o per hobby; in qualunque caso i benefici del trattamento manipolativo osteopatico (TMO) possono essere molteplici. 

Innanzitutto aiuta a prevenire gli infortuni e le patologie legate allo sport stesso, migliora la performance e quindi il gesto atletico e di conseguenza può aiutare ad affrontare al meglio le competizioni sportive; inoltre aiuta nel recupero in caso di infortuni, alleviando il dolore. 

 

Parlando della PREVENZIONE, l’osteopatia innanzitutto va a migliorare la postura dello sportivo: in che modo? Principalmente ribilanciando e trattando le tensioni muscolari e fasciali e sbloccando le articolazioni che, se non si muovono più correttamente, possono creare una limitazione nel range di movimento, un cattivo posizionamento articolare e un disallineamento della colonna vertebrale. Di conseguenza, avere una postura in equilibrio si traduce in un miglior gesto atletico e in una minor usura articolare. Inoltre, si può evitare che determinate condizioni cliniche presenti già da tempo, come ad esempio il mal di schiena, il mal di testa o difficoltà digestive possano evolvere in problematiche più gravi, anzi, l’obbiettivo è quello di alleviare il dolore. 

Fare sedute osteopatiche regolarmente permette allo sportivo di diminuire il carico infiammatorio che i muscoli subiscono ogni giorno con l’allenamento, garantendo un recupero più veloce in quanto il corpo riesce a gestire meglio l’infiammazione stessa e quindi la possibilità di allenarsi meglio. 

 

Il trattamento osteopatico aiuta anche a prevenire le PATOLOGIE proprie dello sport, in quanto ogni sport specifico presuppone il sovraccarico muscolare e articolare di alcune strutture piuttosto di altre; ad esempio, i tennisti tendono a soffrire di epicondilite, i calciatori tendono a soffrire di problemi meniscali e legamentosi al ginocchio, e cosi via. Andando ad analizzare le strutture in sovraccarico e tutte le aree correlate a quelle stesse strutture, l’osteopatia va a ridurre le tensioni sviluppatesi per riequilibrare tutto il sistema muscolo-scheletrico in toto ed evitando che ci siano delle recidive (eventi comuni nello sportivo). 

 

COME FA L’OSTEOPATIA A MIGLIORARE LA PERFORMANCE SPORTIVA?

Come già accennato, il trattamento osteopatico migliora la postura, migliorando quindi anche la funzionalità del corpo stesso, il che si traduce in una migliore gestione delle energie e della resa stessa dell’organismo; nello sportivo tutto ciò significa miglior gesto atletico e quindi migliore performance. Senza contare che il TMO ottimizza in generale tutto lo stato di salute dell’organismo e quindi: migliore qualità del sonno, miglior funzionalità digestiva e cardio-respiratoria, miglior circolazione sanguigna e linfatica. 

 

Dal punto di vista biomeccanico l’osteopata andrà a valutare, trattare e quindi riequilibrare tutta la colonna vertebrale e tutte le articolazioni degli arti superiori e inferiori; questo per permettere un miglior range di movimento, una migliore funzionalità meccanica, una migliore propriocezione (percezione del proprio corpo nello spazio), una minore tensione muscolare quindi una migliore elasticità muscolo-tendinea e una minore tensione fasciale data da eventuali cicatrici.

Ecco perché l’osteopatia può avere un ruolo fondamentale nell’affrontare periodi di allenamento intenso in preparazione alle gare sportive e a migliori risultati nelle competizioni stesse.

 

L’OSTEOPATIA PUO’ AIUTARE IN CASO DI INFORTUNIO SPORTIVO?

Certamente, l’osteopata può supportare il paziente nel recupero da distorsioni articolari, strappi o stiramenti muscolari, tendiniti, epicondiliti, pubalgia e tutte le varie condizioni muscolo-scheletriche che possono interessare lo sportivo, spesso in sinergia con i medici e le altre figure sanitarie. L’obbiettivo sarà quello di rimuovere le tensioni e gli squilibri che il trauma sportivo ha creato sul corpo dell’atleta riportandolo ad uno stato di equilibrio ed evitando le recidive. 

 
Migliora la tua performance sportiva e previeni infortuni con l’Osteopatia della Dottoressa Valentina Bartoluccio. Ottieni il massimo dal tuo corpo.

Prenota ora la tua consulenza!

Go to Top